Tormalina

Il suo nome deriva da toramalli, che significa "gemme miste" in singalese (una lingua dello Sri Lanka). È un termine che i mercanti olandesi applicavano ai ciottoli multicolori consumati dall'acqua che i minatori trovavano nelle ghiaie di gemme di Ceylon.

La tormalina ha una delle gamme di colori più ampie di qualsiasi specie di gemma, che si presenta in varie sfumature di praticamente ogni tonalità. I colori hanno molte cause diverse, sebbene costituiscono un gruppo di specie minerali strettamente correlate e condividono la stessa struttura cristallina, hanno proprietà chimiche e fisiche differenti tra loro.

Questa gemma viene classificata in base al suo colore e di seguito vi riportiamo alcune delle varietà più utilizzate nella produzione di gioielli.

  • Rubellite è il nome associato alla tormalina  rossa, rosso violaceo, rosso aranciato o rosso brunastro.

  • L'indicolite è la tormalina blu violetto scuro, blu o blu verdastra.

  • Paraíba è una tormalina blu violacea intenso, blu verdastra o blu proveniente dallo stato di Paraíba, in Brasile.

  • La tormalina cromata è di colore verde intenso. A dispetto del suo nome, è colorato principalmente dal vanadio, lo stesso elemento che colora molti smeraldi brasiliani e africani.

  • La tormalina bicolore mostra più di un colore. Una delle combinazioni più comuni è verde e rosa, ma molte altre sono possibili.

  • La tormalina dell'anguria è rosa al centro e verde all'esterno. I cristalli di questo materiale vengono generalmente tagliati a sezioni per mostrare questa disposizione speciale.

Nel passato il mercato di questa gemma era rappresentato maggiormente dai siti di estrazione della contea di San Diego (U.S.A) che ebbe un declino con il crollo dell'impero cinese nel 1912.

Nuovo impulso è stato fornito al mercato con la scoperta di nuovi giacimenti in brasile, ne derivò che l'offerta di tormalina iniziò ad espandersi durante la prima metà del ventesimo secolo.

La tormalina è una pietra portafortuna per  il mese di ottobre.

La tormalina è anche la gemma dell'ottavo anniversario.